FOOD & CLIMATE SHAPERS BOOTCAMPS – MARETTIMO 13-19 LUGLIO 2021

Gli esseri umani hanno già causato importanti cambiamenti climatici e abbiamo messo in moto altri cambiamenti ancora. Anche se smettessimo di emettere gas a effetto serra oggi, il riscaldamento globale continuerebbe a verificarsi per almeno molti altri decenni: c’è uno scarto di tempo tra ciò che facciamo e il momento in cui lo avvertiamo.

Ma potrebbe non essere troppo tardi per evitare o limitare alcuni dei peggiori effetti del cambiamento climatico. Rispondere ad esso comporterà un approccio a due livelli. Entrambi “Mitigazione” – riduzione del flusso di gas serra nell’atmosfera; e “adattamento”: imparare a convivere e ad adattarsi al cambiamento climatico che è già stato avviato, sarà necessario nel prossimo decennio e dobbiamo essere preparati.

In questi Boot Camp il cibo è al centro della scena. Questo rende questi programmi unici. I partecipanti sono incoraggiati a includere le scelte alimentari nella lotta al cambiamento climatico. Imparano ad adottare un approccio olistico e ad esaminare soluzioni sistemiche.

REQUISITI: Questi Boot Camp coinvolgono un gruppo multidisciplinare di “pensatori” e “attori”, giovani esperti provenienti da tutto il mondo, ispirati e motivati ​​ad agire nel mondo reale per combattere il cambiamento climatico e i suoi impatti. Il variegato pool di competenze nel team (come ingegneria, tecnologia alimentare, chimica, economia, design, imprenditorialità, scienze gastronomiche, studi alimentari, scienze politiche, salute, filosofia, cooperazione internazionale, scienze alimentari, architettura, management e marketing ecc. ) sarà uno degli ingredienti chiave.

PERCHE’ MARETTIMO? L’arcipelago delle Egadi (anticamente chiamato anche Aegades o Aegates) è composto da tre isole: Favignana, Levanzo e Marettimo, e di due grandi scogli, Formica e Maraone, a metà strada tra Trapani e le prime due isole. Con i suoi 53.992 ettari, è la più grande riserva marina d’Europa. Marettimo si chiamava Hiera, che significa “isola santa” ed è la più estrema e incontaminata dell’arcipelago. Questo paradiso, nel cuore del Mediterraneo, ha una storia che parte dal mito di Ulisse e passa per Fenici, Greci, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni, Spagnoli. Future Food ha scelto Marettimo come simbolo del Mediterraneo, dove la biodiversità di flora e fauna è ricca e unica. La vegetazione dell’isola è infatti ricca di particolari piante endemiche, alcune delle quali del tutto assenti dal suolo siciliano, ma presenti sulle coste del Lazio, della Toscana e dell’Asia Minore. Marettimo è il luogo perfetto per studiare l’uso sostenibile delle risorse marine e la piccola pesca. Inoltre, il boot camp è organizzato durante la seconda edizione dell’Italian Marettimo Film Festival che ha una sezione speciale dedicata ai documentari sull’ambiente che arricchiranno l’esperienza del boot camp.

PIATTAFORMA DI APPRENDIMENTO: una piattaforma di apprendimento esperienziale che consente ai partecipanti di impegnarsi in un ambiente di laboratorio internazionale composto da esperienze dal vivo, sfide e prototipazione; sfide di innovazione basate sul lavoro di squadra; mentoring imprenditoriale e discorsi ispiratori presentati da imprenditori visionari, responsabili politici, innovatori e opinion leader. La piattaforma è così identificata da tre distinte “esperienze” formative: ispirazione, aspirazione e traspirazione.

Ispirazione – Combinare apprendimento e innovazione per avere una visione del futuro, attraverso gli occhi di grandi visionari ed esperti.

Aspirazione – Per sbloccare il tuo potenziale realizzando le tue idee al fianco di chi fa.

Traspirazione – Per trasformare le tue idee in azioni e trasformare le comunità di cui fai parte

Fonte ed articolo integrale su: https://futurefood.academy/bootcamps/marettimo/